Sezione “Plagi & Scopiazzi”

Visto che si fa via via più corposa, mi piace presentare una sezione particolare della mia collezione aliena: quella che ho battezzato “Plagi & Scopiazzi & Alien nel titolo nel casaccio“. Non escludo future evoluzioni del titolo.

Per saperne di più sui vari titoli:

Alien 2 Sulla Terra (1980)
Rimanete sintonizzati, con l’anno nuovo se ne parlerà a lungo!

Ninja contro alieni (Alien vs Ninja, 2010) di Seiji Chiba
Scopiazzata di Predator (1987) ma con mostrone chiaramente xenomorfo, e la curiosità che invece di soldati scelti abbiamo… dei ninja!

Leviathan (1989) del mitico George Pan Cosmatos
Scopiazzata da antologia di Alien (1979) ma in fondo all’oceano.

SkeletonMan (2004) di Johnny Martin
Plagio di Predator (1987) ambientato in un boschetto bulgaro, con Michael Rooker nel ruolo di Dutch e il giovane Casper Van Dien in quello di Poncho.

Jurassic Expedition (Alien Expedition, 2018) dei Wallace Brothers
Scopiazzata di Prometheus (2012) ma con i dinosauri al posto degli alieni: ha così tante idee genialmente Z che non si può non amarlo.

Alien War. L’invasione della Luna (Stranded, 2013) di Roger Christian
Irresistibile scopiazzata di Alien (1979) ma sulla Luna, con Christian Slater nel ruolo del capitano. Molti elementi anticipano il successivo e peggiore LIFE (2017).

Alien Convergence (2017) di Rob Pallatina
Cascano due sassi marziani e i soliti “scienziati tocconi” danno il via alla trama: contro i due mostroni alieni ci penserà un aereo che si guida col pensiero.

Alien Siege (2018) di Rob Pallatina
Un Ingegnere alieno era arrivato sulla Terra per nascondere l’arma più potente dell’universo, ora i suoi connazionali cattivi la rivogliono: un gruppetto di terrestri scalcinati difenderà la Terra.

Alien Origin (2012) di Mark Atkins
Plagio di Predator (1987) che usa l’asfittico sistema del found footage.

Alien Outpost. L’invasione (Outpost 37, 2014) di Jabbar Raisani
Gli alieni hanno invaso la Terra ma stanno indietreggiando: il manipolo di eroi assiepato all’Avamposto 37 sono l’ultimo baluardo terrestre contro le barbarie aliene.

Breach. Incubo nello spazio (2020) di John Suits
Delizioso filmetto Z grondante situazioni ammiccanti all’universo alieno.

The Blackout (Avanpost, 2019) di Egor Baranov
Film russo che nel finale ricicla alcune idee di Prometheus (2012) prima che le stesse identiche idee vengano riciclate dall’americano Tomorrow War (2021).

Avatar (2009) di James Cameron
Papà Jim ricicla il suo Aliens (1986) e ne usa le parti principali per rifarle con più soldi, quindi peggio.

Specie mortale (Species 1995) di Roger Donaldson
Non c’entra niente con l’universo alieno, ma visto che l’aliena protagonista è stata disegnata da papà H.R. Giger e il Blu-ray l’ho trovato su bancarella a un euro… è finito lo stesso in collezione!

L.

10 pensieri su “Sezione “Plagi & Scopiazzi”

    • E’ un giudizio assolutamente oggettivo: Jim ha tagliato di netto brani di “Aliens” per inserirli in “Avatar” semplicemente fatti con più soldi. Quindi peggio. Perché un vero powerloader contro una vera regina aliena è qualcosa che rimane negli annali: un powerloader fatto al PC contro una panterona nera fatta al PC è roba vecchia già il giorno dopo, e non la usi manco come sfondo del desktop 😛

      Piace a 1 persona

      • Aliens è un capolavoro talmente grosso che molti pensano che sia un film ad alto budget quando invece stavano con le pezze al sedere, praticamente. Quando le cose si facevano bene, con manualità talento, e inventiva!

        Piace a 1 persona

      • Avere due spicci come budget è il modo migliore per spremersi le meningi e creare oro, almeno PRIMA dell’avvento del computer: ora con due spicci fanno tutto al PC di casa ed è inguardabile. Jim invece era della scuola di Corman e sapeva tirar fuori una montagna da un topolino. Finché non ha fatto i soldi, dopo di che si è perso 😛

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.