La voce fantasma di Alien 3

La settimana scorsa il lettore Lorenzo mi scrive:

A proposito di stranezze nel doppiaggio italiano, questa volta di Alien³. All’inizio del film, quando scatta l’allarme per la presenza dell’alieno, la voce automatica del computer che dà l’allarme è… in spagnolo! Cosa bizzarra in quanto si tratta di un film anglosassone che fa riferimento a un universo e cultura anglosassone…
Mi sono sempre chiesto se si è trattato di un pasticcio in fase di missaggio delle tracce (nella traccia inglese la voce è giustamente in inglese). Il tutto nel DVD del cofanetto Trilogy, unica versione che conosco dato che ai tempi non vidi il film al cinema.

Non potevo rimanere indifferente a questa sfida!

La “voce fantasma”

Il 19 maggio 1992 viene presentato in California Alien³,  apocrifo minestrone di alcune sceneggiature scartate, con elementi rubacchiati da autori rigettati. Per far capire agli spettatori che tutto quanto sanno del mondo alieno deve morire, che il successo mondiale dei primi due film dev’essere dimenticato, nei velocissimi titoli di testa – un rutilante susseguirsi di immagini mute – bisogna spiegare un sacco di cose.

Uno dei concetti principali è che il computer di bordo della Sulaco rileva un incendio a bordo e sgancia nello spazio la navicella con Ripley in sonno criogenico. Qui nasce il problema: questa è l’unica scena parlata dei titoli di testa.

Stasis interrupted.
Fire in cryogenic compartment.
Repeat, fire in cryogenic compartment.
All personnel report to emergency escape vehicle launch pod.
Deep-space flight will commence in T minus 20 seconds.

Non sembra un gran problema, eppure riesce a diventarlo quando il film arriva in quello strano Paese che ama rimaneggiare l’audio come nessuno al mondo: l’Italia.

Ecco l’audio originale della voce della Sulaco:

Alien ³ è stato il primo ed unico film della saga che ho visto al cinema – quell’ottobre 1992 – ma all’epoca ignoravo l’usanza italiana di pacioccare con le pellicole così come non sapevo nulla di Italian Credits (cioè il fatto che i titoli tradotti in italiano sarebbero poi scomparsi per sempre), quindi la mia memoria non è una fonte di informazioni: devo limitarmi alla mia collezione di edizioni home video dell’universo alieno.

Nell’aprile 1993 la Fox Video porta in videoteca la VHS di questo film, già in edizione Hi-Fi Stereo al contrario dei primi due Alien: a maggio il film è campione di noleggio a quella nuova macchina appena nata, il “video bancomat”. In una classifica del 20 maggio il film è ancora il secondo più noleggiato dopo Cuori ribelli con Tom Cruise!
Il video del film, com’è usanza Fox Video, non è preso dalla pellicola italiana ma dal master originale – quindi tutte le scritte sono in inglese – ma l’audio è quello italiano, e senza problemi nei titoli di testa la voce del computer di bordo è doppiata.

Ecco l’audio italiano della voce della Sulaco, dalla VHS del 1993:

Meno 19… meno 18…
Addirittura il doppiaggio italiano aggiunge un testo assente nell’originale, accennando un inizio di conto alla rovescia: applausi per l’Italia. Ma l’entusiasmo non dura molto.

Lo stesso 1993 la VHS viene ristampata identica nella bella collana “Silver & Gold”, e poi nel fatidico 1997- in occasione dell’uscita di Alien Resurrection – tutti e quattro i film alieni vengono rimasterizzati in audio THX e presentati nel cofanetto VHS “Alien Saga“. Però il terzo film partiva già con un audio migliore rispetto ai primi due, e infatti la voce della Sulaco è ancora lì. Non per molto, però…

Arriva il 1999 ed esce il cofanetto DVD “Alien Legacy“, i cui film poi verranno venduti separatamente il successivo 2000. Il passaggio da analogico a digitale ha creato non poche differenze nell’audio italiano – come ho raccontato sia per il fruscio di Alien che per l’uluato di Hudson – e d’un tratto la voce della Sulaco… scompare!

Mentre rimangono i sottotitoli italiani («Stasi interrotta. Incendio al reparto criogenico…») la voce italiana scompare completamente, lasciando spazio alla splendida colonna sonora di Elliot Goldenthal.
Nella versione theatrical release del successivo cofanetto DVD “Alien Quadrilogy” del 2003 l’edizione è identica, ma ovviamente nella versione special edition del cofanetto – il celebre e tanto sognato “montaggio alternativo” – la situazione cambierà di certo… e invece no: in entrambe le versioni italiane del 2003 la voce della Sulaco è assente!

Quando poi entrambe le versioni sono state ridigitalizzate per l’edizione Blu-ray – io ho il cofanetto “Alien Anthology” (2014) ma in pratica questi Blu-ray sono tutti uguali! – il discorso non cambia: sia la theatrical release che la special edition cancellano la voce italiana della Sulaco ma lasciano il testo nei sottotitoli italiani.

Perché nel Blu-ray del film l’audio thailandese doppia la voce della Sulaco mentre quello italiano no? Perché in lingua italiana quella breve frase di pochi secondi è stata cancellata nelle edizioni digitali di Alien ³?
La risposta forse è sepolta su Fiorina 161…

E la frase spagnola citata dal mio lettore Lorenzo? Che fine ha fatto?
Assente dalle mie edizioni home video, è proprio Lorenzo che mi viene in soccorso, inviandomi le scansioni del cofanetto in cui ha sentito detta frase: cioè il celebre Alien Legacy del 1999, che misteriosamente in Italia è stato ribattezzato Alien Collection.

In questa prima raccolta dei film in DVD c’è dunque l’audio spagnolo, un chiaro errore che viene evidentemente corretto al momento di distribuire – nel 2000 – i quattro DVD singoli: avendo io quei quattro dischi, comprati al momento della loro uscita, posso testimoniare l’assenza della frase spagnola… che però è stata corretta cancellando completamente la frase! Così che solamente chi ha la versione in VHS possa sentire la versione italiana.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

13 pensieri su “La voce fantasma di Alien 3

  1. Ringrazio Lucius per la puntuale disamina 🙂
    Ovviamente sbagliavo riguardo al cofanetto “trilogy”, per qualche motivo avevo rimosso la presenza di Alien 4, episodio che peraltro apprezzo, e confuso con l’ottimo Alien Trilogy per PSX , che da bravo alien-ato presi appena uscì 🙂
    Il cofanetto è la Quadrilogy uscito nei primi anni 2000 (il timestamp dei file è 16/6/2000).
    Tuttavia confermo il problema della frase spagnola, verificato oggi stesso per maggior sicurezza.
    Sono andato a cercare un’eventuale traccia spagnola fantasma nel disco con un lettore software, ma le uniche lingue presenti sono l’italiano e l’inglese e confermo che nella traccia inglese la frase è in inglese.
    Se interessato posso farti avere una clip audio.
    Resta la curiosità di sapere che il pasticcio fu anche nella versione proiettata al cinema o un pasticcio in fase successiva.
    Grazie!

    Liked by 1 persona

    • Come dimostra il link di Evit, ci sono state delle edizioni fallate con l’audio spagnolo che poi sono state sostituite, ed evidentemente io ho le copie sostituite, però chiedo un’ulteriore conferma.
      Il cofanetto Alien Quadrilogy è uscito nel 2003 e, nei suoi 9 DVD, contiene per la prima volta la versione con il montaggio alternativo di Alien 3: ho ricontrollato e non c’è alcun audio, né italiano né spagnolo.
      L’edizione del 2000 è Alien Legacy, la prima edizione DVD dei quattro film che non so se sia mai uscita davvero in Italia. Da noi sono usciti i 4 dischi separatamente (con copyright 2000) ed anche qui non c’è alcuna traccia di audio, né italiana né spagnolo, rimanendo presente solo nelle precedenti edizioni VHS.
      Evidentemente tu hai la fortuna di possedere un’edizione “fallata” con presente l’errore dell’audio spagnolo. Visto che nelle edizioni italiane del film non c’è la lingua spagnola, è davvero una super-chicca: se ti andrà di condividere l’audio (in mp3 o in altro formato) te ne sarei grato ^_^
      Però nel caso ti chiedo conferma di quale edizione sia in tuo possesso: se il copyright è 2000 è sicuramente un DVD sfuso della Alien Legacy, ma in caso contrario fammi sapere 😉

      Mi piace

  2. Ti confermo che è il cofanetto Alien Collection “edizione speciale 20° anniversario”, preso ai tempi al MW dei Gigli (visto che sei fiorentino 🙂
    ti confermo che è un cofanetto, non dischi sparsi.
    Il timestamp dei file come ti avevo detto è dell’anno 2000, io lo presi quell’anno o nel 2001.
    Buono a sapersi se questo cofanetto sia una specie di Gronchi rosa 😀
    Per quanto riguarda la clip audio sarà un piacere fartela avere, contattami in pvt.

    Liked by 1 persona

  3. Quattro DVD presi in edicola più di dieci anni fa, con copyright 2000: i titoli erano in abbinamento editoriale a Panorama -Alien la saga: Edizione Speciale, la versione da edicola del cofanetto Alien Collection “edizione speciale 20° anniversario” (la Alien Legacy italiana, in pratica, visto che il materiale d’origine doveva essere quello)- con tanto di raccoglitore cartonato che poi non conservai. Successivamente uscirono pure sfusi ma si trattava comunque degli stessi dvd dell’edizione speciale 20° anniversario. Per Alien 3 confermo anch’io audio spagnolo, dal minuto 2.00 fino al minuto 2.25…
    P.S. Ho visto il cofanetto cartonato di Panorama su eBay

    Liked by 1 persona

    • Ahhh ma sei uno scrigno di informazioni!!!!! Ti nomino per lo Xenomorfo d’oro 😛
      Evidentemente Panorama riciclò le copie ritirate del cofanetto perché con l’audio sbagliato, mettendo in circolo una super-chicca da collezione! Ora ovviamente volo su eBay perché quel cofanetto dev’essere mio!!!!

      Mi piace

  4. Prima di tutto grazie per la tua disamina, Lucius; è sempre un piacere leggere cose interessanti su Alien.

    Confermo che il cofanetto Alien Quadrilogy in Blu-ray (sei dischi, quello grigio scuro con il facehugger in rilievo) aveva, per le prime edizioni uscite, la traccia audio errata – ne posseggo uno, per (s)fortuna! 😀

    Aggiungo anche, come se non bastasse, nella scena in cui Ripley si trova all’interno della navetta di salvataggio intenta a fare la TAC, l’audio passa dall’italiano all’inglese per circa due minuti!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...