The Predator DVD (2019) Deleted Scenes

Dopo essermi rivisto l’orribile film di Shane Black, disprezzandolo molto di più rispetto alla prima volta, sono ovviamente volato alla sezione più attesa del DVD: le scene tagliate.
Non escludo che magari la Fox tirerà fuori una qualche versione digitale più estesa, per ora mi limito a recensire l’edizione base: un DVD pezzente e morto di fame che però ha voluto € 14,90 lo stesso…

Cominciamo dalla prima scena, Traeger meets McKenna, una scenetta di 1,34 minuti che ci spiega come il protagonista McKenna (Boyd Holbrook) sia stato arrestato dall’agente CIA Traeger (Sterling K. Brown) subito dopo essere uscito dalla cantina, ad inizio film.

Trager, agente CIA, nome in codice: Denti belli


In Lynch goes shopping abbiamo un’altra minuscola scenetta, 1,41 minuti, in cui uno degli straordinariamente inutili ed anonimi personaggi della storia  – Lynch (Alfie Allen) – fa un giochetto di carte ad una tizia. Sarei tentato di dire che era giusto tagliare questa scena, ma in realtà è perfettamente in linea con il film: anonimo e fastidioso.

Mi chiamano Asso… perché ti faccio il masso!


Con Surveying the House si cresce addirittura a 1,59 minuti e assistiamo al momento in cui Traeger entra in casa della ex moglie di McKenna per cercare suo figlio.

Dipartimento Brutti Film: cerchiamo Shane Black


Chiudiamo questa Sagra della Inutilità con Nettles’ Outtakes, un montaggio della durata di 1,15 minuti dedicato all’attore Augusto Aguilera che non riesce ad interpretare una scena del suo stupido personaggio Nettles: lo capisco, nessuno vorrebbe farlo!

La voglia trascinante di recitare in questa scena…


Spero di cuore che la pezzenteria di questo DVD sia dovuta al fatto che stanno preparando l’edizione Deluxe piena di speciali…

L.

– Ultimi post simili:

8 pensieri su “The Predator DVD (2019) Deleted Scenes

    • Quelle se l’è tutte mangiate Shane Black perché nessuno possa mai vederle: già è stato abbondantemente umiliato così, figuriamoci cos’avrà combinato in quelle scene 😀
      Comunque non è escluso che nelle prossime edizioni Deluxe esca fuori altro materiale.

      "Mi piace"

      • In teoria potrebbe essere l’occasione per inserire almeno un commento audio ad hoc, sempre che la Disney/Fox lasci a Shane il permesso di dire la sua… in pratica, questo significa che il commento ad hoc non lo troveremo mai.

        Piace a 1 persona

      • Dal 14 settembre 2018 Shane Black è scomparso nel nulla, probabilmente detenuto nell’Isola del Diavolo per evitare che, pressato dai fan che l’hanno riempito di insulti nei social, si scazzi e dica davvero come è andata la lavorazione di questo disastro di film 😛
        Scherzi a parte, Shane è caduto per la seconda o terza volta, ho perso il conto, quindi per un suo audiocommentario forse dovremo aspettare un pochettino… magari Iron Man 6, quando risorgerà ancora 😀

        "Mi piace"

      • Probabile 😀 Anche se, a pensarci bene, ormai Iron Man è proprietà Disney quindi siamo da capo a dodici: prima, gli faranno fare il film che vuole…subito dopo, glielo faranno rigirare in versione family-friendly 😛

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.