[1998] Aliens: Earth Hive / Nightmare Asylum

Cover di Dimitrios Patelis

Approfittando di un’offerta di Amazon Usato ho comprato d’importazione questo volume di 260 pagine in edizione tascabile che raccoglie i due splendidi romanzi di Steve Perry tratti da altrettanti fumetti di Mark Verheiden: Aliens: Earth Hive (1992) ed Aliens: Nightmare Asylum (1993), usciti anche in Italia per Sperling & Kupfer.

Continua a leggere

The Predator: e alla fine arriva Newt!

Ci aveva già provato Joss Whedon nel 1996, circa, a far resuscitare Newt – come lui stesso ha raccontato nel 2005 – clonandola e facendo di lei un personaggio che alla fine è stato espropriato da Ripley: il personaggio più umiliato dalla Fox (dopo la dottoressa Shaw di Prometheus) ha conosciuto un altro schiaffo con uno degli infiniti finali alternativi ridicoli di The Predator (2018).
Un giorno scopriremo se queste scene sono state volute da Shane Black nel disperato tentativo di far piacere ai fan o se la Fox/Disney ha imposto più “scene dopo i titoli” per poi scegliere quale usare.

Però, è cresciuta bene la bambina!

Dopo aver svelato il finale alternativo con RipleyYuri Everson stavolta fa altre scottanti rivelazioni sul suo profilo Instagram, riportate anche dal sito Predator4movie: stavolta nel finale alternativo, in stasi sospesa, c’è Rebecca Jorden detta Newt, interpretata dalla stessa Breanna Watkins che ha prestato il corpo a Ripley.

Quanti altri personaggi ha nel frigo, la Weyland-Yutani?

I gravi problemi temporali di Ripley si ripetono identici con Newt: perché girare delle scene con personaggi che è impossibile convivano nella stessa linea temporale? A questo punto fate spuntare pure l’androide David, che è un personaggio ancora (purtroppo) attivo e interpretato da un attore in grado di tornare a dargli il volto.
Ma, come sempre, è tutta roba buttata a casaccio in vista del quarantennale di Alien, questo 2019: cosa si inventerà la Fox? Altri inutili cofanetti Blu-ray privi di speciali oppure il ritorno dei personaggi che lei stessa ha ucciso decenni fa?

Buongiorno anche a te, Rebecca

L.

– Ultimi post simili:

[1995] Aliens: Earth Hive / Nightmare Asylum

Cover di Dennis Beauvais

Approfittando di un’offerta di Amazon Usato, ed avvicinandosi il periodo natalizio che istiga all’acquisto compulsivo, ho comprato d’importazione questo volumone di 280 pagine stampate su carta spessissima: in pratica sembra averne 700, di pagine! Si tratta della raccolta in volume di Aliens: Earth Hive (1992) ed Aliens: Nightmare Asylum (1993), i due romanzi firmati dal solo Steve Perry che raccontano a parole la geniale saga a fumetti di Mark Verheiden. Entrambi i romanzi sono giunti anche in Italia grazie a Sperling & Kupfer, intitolati rispettivamente Aliens: il nido sulla Terra (1998) e Aliens: Incubo (1998), e sono stati presentati in eBook il 19 gennaio 2016 dalla Titan Books, all’interno del primo Aliens Omnibus. Questa edizione del 1995 risulta pubblicata da Millennium, una casa contrassegnata dal logo di una formica che non sono riuscito a capire se sia legata alla Bantam (che ha fatto uscire originariamente questi romanzi alieni) o se sia una specie di versione britannica del nostro Club degli Editori o Mondolibri, cioè una casa specializzata in ristampe provenienti da vari editori. Grazie alla mia crescente collezione di libri alieni scopro che fino al maggio 1993 ad occuparsi di loro è la Spectra, collana della Bantam dedicata alla fantascienza, mentre subito dopo subentra la Millennium che continua l’opera evidentemente abbandonata dalla Bantam. Che io sappia quest’ultima casa ha edito solamente due romanzi, prima di mollare l’universo alieno: esattamente i due romanzi ristampati in questa raccolta. Impossibile non siano piaciuti ai lettori, visto che sono fra i migliori romanzi della saga possibili e immaginabili…

L.

– Ultimi post simili:

  • [2022-08] Aliens vs Predators: Rift War - Un altro romanzo Titan illeggibile, strozzato da correttezza politica e pari opportunità.
    Quando i Predator scelgono LV-363 per una caccia e seminano il pianeta con uova di xenomorfo, il risultato sono bizzarri ibridi alieni: gli umani rimangono così intrappolati fra loro.
  • [2022-12] The Complete Alien Collection - La Titan Books rispolvera una serie di libri già ben ampiamente nota, raccogliendola in un unico volume.
  • [2022-08] Predator: Eyes of the Demon - Quarta antologia aliena della Titan Books, di nuovo dedicata esclusivamente ai Predator e di nuovo curata da Bryan Thomas Schmidt: quindici racconti originali di straordinaria vuotezza. Ah, e ovviamente sono SOLO Predator femmine.
  • [2022-07] Alien: Inferno’s Fall - Altra robaccia illeggibile con cui la Titan Books segue il gioco di ruolo facendo fare gavetta a giovani romanzieri.
    Cadono alieni dal cielo e Zula Hendricks al comando dei suoi Jackals fa robe a caso.
  • [2008-10] Predator: South China Sea - Profonda delusione nello scoprire che un autore così famoso può essere così noioso e vuoto: temo che la sua fama sia del tutto posticcia.
    Su un'isola sperduta un bieco ex Khmer rosso organizza cacce ad animali esotici per ricchi clienti, finché l'arrivo di un Predator rende trasforma i ricchi cacciatori in prede. Fine della trama.
  • [2022-04] Alien: Colony War - Anno 2186, il marito di Amanda Ripley e la sorella della protagonista di un altro romanzo uniscono le forze per indagare sulla piaga degli xenomorfi e poco altro.
  • [2022-03] Aliens vs Predators: AVP Ultimate Prey - Per la prima volta un'antologia originale... multi-specie!
    Due autori che non sanno nulla dell'universo alieno, a parte i primi film, presentano racconti di autori che ne sanno anche meno, interessati SOLO a banali tematiche politicamente corrette. Un libro orrendo.
  • [2021-12] Copertura alieni - Un libro finto, scritto in automatico in più lingue, con centinaia di pagine piene di parole vuote: anche questo doveva apparire nel povero e martoriato universo alieno...
  • [2021-04] Alien: Into Charybdis - Dopo Cold Forge (2018), Alex White torna con un nuovo romanzo alieno, purtroppo ambientato nell'universo in salsa gibsoniana. Così i "camionisti spaziali" americani devono trattare con una colonia mediorientale come fossimo ancora negli anni Ottanta.
  • [1990-12] Predator 2 (Novelization) - Rarissimo romanzo-novelization del secondo film, copiato dal fumetto di Mark Verheiden.
    La nave aliena è atterrata sull'emisfero occidentale, alimentata da una tecnologia sconosciuta alla scienza umana. La sua destinazione: la città di Los Angeles.

[2016-08] Neca: Ripley Rescuing Newt

neca-serie-9-ripley-newt-c

Sul numero 338 (novembre 2016) del mensile per fumettari “Previews” viene pubblicizzata l’uscita di Aliens Serie 9 della Neca in occasione del trentesimo anniversario del film Aliens (1986), in uscita a gennaio 2017.
In questa uscita: Ripley che recupera Newt.

neca-serie-9-ripley-newt-a

neca-serie-9-ripley-newt-b

L.

– Ultimi post simili:

[1993-08] Aliens: The Female War

Cover di Dave Dorman

Cover di Dave Dorman

La Spectra – divisione fantascientifica della Bantam Books (Random House) – continua a presentare novelization dei grandi fumetti alieni della Dark Horse Comics firmate dal celebre Steve Perry, prolificissimo autore che per l’occasione fa esordire come co-autrice la figlia Stephani. (Romanziera in seguito nota come S.D. Perry.)

Continua a leggere

[1993-04] Aliens: incubo (Nightmare Asylum)

Cover di Alessandro Verzeni

Cover di Alessandro Verzeni

Secondo romanzo della serie di novelization dei fumetti Dark Horse Comics firmate dal celebre Steve Perry.
Questo raro romanzo alieno giunto in Italia è tratto dalla saga Aliens. Book II (1989) di Mark Verheiden, con protagonisti Newt ed Hicks. Visto che purtroppo i due personaggi sono stati fatti morire nel terzo film, ecco dunque nascere Billie e Wilks: curiosi nomi che la stessa Dark Horse adotterà per la ristampa del fumetto nel 1996, Nightmare Asylum.

Continua a leggere

[1992-10] Aliens: il nido sulla Terra (Earth Hive)

Steve Perry - Aliens 1Cover di Dennis Beauvais

Nel 1992, con l’uscita al cinema di Alien 3, si riaccende la “febbre aliena” e la Bantam Books ha una bella pensata: ingaggiare il celebre Steve Perry – noto “novellatore” – per presentare una serie di romanzi sull’universo degli xenomorfi.
Invece di pensare a storie inedite, Steve e sua figlia Stephanie scrivono una serie di novelization dal mondo a fumetti della Dark Horse, cominciando proprio dalla Trilogia di Mark Verheiden.

Continua a leggere

[1990-06] Aliens: Book III (Earth War)

Cover di John Bolton

Cover di John Bolton

Dopo una lunga estate di fervente attesa, nel settembre del 1991 il numero 6 della testata italiana “Aliens” (Edizioni PlayPress) mantenne quanto promesso… cioè, quasi
Dopo il numero speciale Aliens. Dieci anni dopo e il successivo Aliens. Book II, era il momento di chiudere la trilogia firmata da Mark Verheiden, e la PlayPress lo fece… ma la Dark Horse Comics compì quello che ritengo un enorme sbaglio: affidò i disegni al pessimo Sam Kieth, che svaccò di brutto.

Continua a leggere

[2014-11] Alien: River of Pain

Alien - River of Pain (2014)

Terzo romanzo alieno che leggo in lingua originale, e stavolta non si tratta più di storie originali – come per i precedenti Alien: Out of Shadows e Alien: Sea of Sorrows – bensì una “ri-narrazione” ampliata a dismisura di una parte della sceneggiatura del film Aliens (1986).
Sempre edito dall’ottima Titan Books, ecco dunque Alien: River of Pain (2014) di Christopher Golden.

Continua a leggere

[1989-08] Aliens: Book II (Nightmare Asylum)

Cover di Denis Beauvais

Cover di Denis Beauvais

Che grande mese, quel maggio del 1991, perché le Edizioni PlayPress portarono in edicola – mantenendo incredibilmente la loro promessa – la seconda saga di Aliens a fumetti: dopo Book I, arriva Aliens. Book II, che non ha un titolo italiano.
Con spiegazioni vaghe e promesse di future uscite (non sempre mantenute), continuava il mio viaggio emozionante nell’universo xenomorfo.

Continua a leggere