[2022-09] Alien (Marvel) Terzo capitolo

Cover di Bjorn Barends

Si riparte con il viaggio della Marvel nell’universo alieno, con sempre Phillip Kennedy Johnson alla sceneggiatura (anche se sarebbe stato auspicabile un autore con idee meno banali) e il brasiliano Julius Ohta ai disegni. Stavolta però, al contrario dei due capitoli precedenti, la numerazione riparte da 1, così da creare casino.

Come sempre, questo post verrà aggiornato all’uscita di ogni nuova puntata della saga.

Un ologramma ci dà il benvenuto all’edizione del 2205 della Conferenza per l’innovazione umana tenuta dalla Weyland-Yutani su Tobler-9, che però dovrà chiudersi velocemente… per una leggerissima infestazione aliena.

Saltiamo al 2217 sul pianeta Europa-5, un paradiso terrestre dove Freyja zompetta felice fra i monti mentre i suoi amici Seth, Nora, Astrid ed Eli leggono, dipingono e fanno gli intellettuali: ovviamente sono tutti sintetici!

Dopo un colpo di mano non riuscito e svariati morti, il generale George March riesce ad attirare l’attenzione dei cinque sintetici.

Dei tipetti difficili da raggiungere

Il generale ha disturbato i sintetici di Europa-5, un pianeta dall’atmosfera tossica per gli umani proprio perché non sono i benvenuti, perché ha bisogno del loro aiuto. Sul pianeta-granaio Demeter-2 un incidente nucleare sta distruggendo tutto, con il rischio che decine di pianeti soffrano la fame… Oh, solo a me sembra un’eco dello Stato-granaio Ucraina che ha rischiato di affamare mezzo mondo che da quel grano dipende?

Comunque il generale informa i sintetici che la soluzione di tutto si trova su Tobler-9, un pianeta abbandonato perché a forza di farci esperimenti al di là di ogni etica la Weyland-Yutani l’ha massacrato, e ora è in mano agli xenomorfi.

Gli unici abitanti attuali di Tobler-9

Fra i tanti esperimenti condotti dì dalla Compagnia c’è una sostanza che promette di annullare l’effetto delle radiazioni, ma per recuperarla serve qualcuno che risulti indifferente agli xenomorfi: una squadra di sintetici sarebbe la soluzione migliore. E per convincere i vari membri, in palio c’è la cittadinanza della United Systems – va infatti ricordato che siamo nel nuovo universo alieno, quello della Guerra Fredda spaziale creato da William Gibson.

Essere considerati cittadini invece che suppellettili invoglia parecchio i nostri eroi, che però capiscono non sarà facile recuperare il balzano esperimento della Weyland-Yutani… l’uovo anti-radiazioni!!!

L’esperimento più balzano della Compagnia!

Ad ottobre 2022 arriviamo su Tobler-9 (anche se dopo il commento dell’amico Conte Gracula non posso non desiderare di visitare Tobler-One!), il pianeta infestato da xenomorfi dove i sintetici Freyja, Seth, Nora, Astrid ed Eli sono gli unici a poter mettere piede.

Armati fino ai denti, i nostri eroi scoprono una colonia costituita esclusivamente da rovine abbandonate, simbolo perfetto della direzione dove ci stanno portando gli esperimenti scriteriati della Weyland-Yutani.

Eroi sintetici pronti all’impegno

Raggiunta la struttura super-segretissima dove si sviluppano nuove armi, fra cui l’uovo anti-radiazioni, scoprono che l’ovetto ha preso il volo: qualcuno li ha preceduti. Cercando in giro, aggirandosi fra esperimenti che promettono parecchi danni futuri, i nostri intercettano uno strano segnale: un ticchettio… come se qualcuno stesse richiamando la loro attenzione dal nido alieno nelle fondamenta dell’edificio.

Un nido alieno fa sempre il suo porco effetto

Caduti come idioti nella trappola, i cinque diversamente intelligenti si ritrovano circondati da xenomorfi: che fine ha fatto l’indifferenza che le creature dimostrano nei confronti dei sintetici? Sin dai tempi di Aliens vs Predator 2 (Sierra 2001) solo se attaccati da un sintetico gli alieni reagiscono, e molte tavole di questo fumetto sembrano ricalcare gli ambienti del mitico videogioco. E ora che ci penso, è un peccato che in quel titolo Sierra non ci fosse il sintetico come personaggio giocabile.

Hai fatto incazzare il sintetico sbagliato

Siamo sicuri che la colonia sia disabitata come tutti pensano? Malgrado infatti le premesse dell’intera vicenda, che cioè questa fosse una missione dedicata esclusivamente ai sintetici, l’autore non ha resistito a inserire i soliti “sopravvissuti”, grande classico di ogni film di fantascienza survivalista.

Dunque i sintetici, malandati dopo un corposo attacco di xenomorfi, vengono “salvati” da umani che misteriosamente riescono a sopravvivere su un pianeta completamente radioattivo. Non stupisce sembrino un po’… poco socievoli.

Un souvenir ci sta sempre bene

Il gruppo dei sopravvissuti è guidato ovviamente da una donna (e come ti sbagli?) Melody, una nera anziana (e come ti sbagli?) abbastanza pittoresca, la quale spiega che la razza dominante di alieni in superficie l’hanno chiamata Icarus (Icarus Strain, estremamente versatile e geneticamente mutante) e loro, umili lavoratori della Compagnia lasciati indietro perché costava troppo salvare, hanno imparato a sopravvivere in mezzo alle creature, imparandone i bioritmi.

Melody capisce subito che i sintetici non sono arrivati per salvarli bensì per recuperare l’uovo alieno dalle grandi potenzialità, quindi accetta di aiutarli, accompagnandoli a un nido pieno d’uova. Sarà sincera?

La fantascienza ci ha insegnato a non fidarci mai dei sopravvissuti

Raggiunto il centro commerciale che rappresenta uno dei nidi del pianeta, mi sembra chiaro che arrivi puntuale l’incontro con la Regina, visto poi che è casa sua.

Fa sempre piacere incontrare una vecchia amica

Un altro albo di parlottio molto poco interessante. Bah…

Chiudo con la cover gallery, in continuo aggiornamento:


L.

– Ultimi fumetti:

  • [2022-10] Aliens – Le storie classiche (Volume 1) - Approfittando del mio compleanno, ho preso questo mega-gigantesco-super-librone di più di mille pagine, che ingombra come una enciclopedia! Ed è solo il primo volume!!!
  • [2022-09] Alien (Marvel) Terzo capitolo - Terza "stagione aliena" per la Marvel.
    Cinque sintetici asociali vengono ingaggiati per recuperare un esperimento folle della Weyland-Yutani in un pianeta abitato da xenomorfi: un gioco da ragazzi, per i magnifici cinque!
  • 2022-07 Alien: Linea di sangue (Panini) - La settimana scorsa il corriere di Amazon mi ha consegnato il pacco contenente questo gioiellino: per ragioni di soldi (ma anche di spazio) non compro mai fumetti raccolti in volumi cartonati, ma devo dire che sono una stramaledetta figata.
  • [2022-08] Predator: Day of the Hunter - Mi coglie completamente di sorpresa l’uscita, il 10 agosto 2022, di questo primo numero della serie regolare Marvel dedicata a “Predator”: di solito trovo pubblicità in giro e sulle varie “previews”, ma stavolta è stato un sorpresone.
  • [2022-07] Alien (Marvel): Annual 2 - Anno 2193. I ribelli occupano Nishimura Station e la Weyland-Yutani ha una bella idea: perché non proviamo sul campo questo famoso xenomorfo? Il Colonial Marine Gabriel Cruz parte per una missione votata al massacro.
  • [1992-01] Insider 1 - Nel gennaio del 1992 la lanciatissima Dark Horse Comics inaugura una pubblicazione gratuita dal titolo "Insider" che adoravo, quando all'epoca frequentavo la fumetteria d'importazione nel mio quartiere.
  • [2021-09] Alien (Marvel): Revival - Euridice è un paradiso terrestre, una colonia umana che vive a contatto con la natura e sta per staccarsi dalla Weyland-Yutani, non appena arriverà l'ultima nave... ma proprio quell'ultima nave porta il "serpente" in quel paradiso.
    Comincia un nuovo capitolo dell'universo alieno Marvel con il ritorno di una figura cara ai fan: il religioso, che vede nell'alieno un oscuro avvento.
  • [2021-07] Aliens (Marvel): Annual 1 Aftermath - Numero speciale per festeggiare i 35 anni del film Aliens.
    35 anni dopo l'incidente di Hadley's Hope, un gruppo di dissidenti guidati dal nipote di Vasquez raggiunge l'ex colonia per analizzarne i resti: troverà più di quanto cercava.
  • [2021-06] Marvel ristampa Aliens (1) - Dal 1° giugno 2021 la Marvel presenta in digitale le ristampe del primo mitico universo a fumetti di Aliens, quello con cui la Dark Horse Comics ha conquistato il mondo.
  • [2021-03] Alien (Marvel) Linea di sangue - Gabriel Cruz lascia la Stazione di ricerca Epsilon con un passato doloroso e un futuro incerto, ma quando suo figlio David sale a bordo con i suoi amici eco-terroristi e scatena le creature nei laboratori della Weyland-Yutani, Gabriel deve tornare in pista. E stavolta è una questione personale.

2 pensieri su “[2022-09] Alien (Marvel) Terzo capitolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.