[2000-09] Resurrection su “PlayStation Power” 56

La rivista “PlayStation Power” – che dal numero 50 diventa “Power – The PlayStation Mag” – è durata solamente pochi anni, nata nel 1996 e chiusa nel 2001 (stando a questa Wiki), ma ha fatto a tempo a coprire l’uscita del travagliato videogioco Alien Resurrection (2000), tratto dal film omonimo di Jean-Pierre Jeunet.

Questo numero 56 (settembre 2000) recensisce il gioco dandolo in uscita quello stesso settembre: visto che il numero sarà stato plausibilmente chiuso il mese precedente, la data non è certa.

Il recensore Clive Gorman (cognome “alieno”!) inizia raccontando brevemente la saga filmica di Alien per quei pochi che non la conoscessero, e visto che riporta il 1989 come anno d’uscita di Aliens è chiaro che non è un lavoro coi fiocchi.

Il pezzo prosegue raccontando come il gioco fosse stato inteso all’inizio come spara-tutto in terza persona finché la Argonaut ha deciso di cambiare, passando ad una prima persona «più d’atmosfera». E l’atmosfera è la parte più lodata del gioco finito, oltre alla grande accuratezza grafica.

Viene specificato che la Argonaut ha avuto accesso agli archivi audio della Fox così da poter garantire un impianto sonoro perfettamente fedele al film, e il giornalista cita l’emozione di sparare con un pulse rifle e la tensione crescente dell’udire il suono di un  tracker, entrambi assenti nel film: forse sono stati aggiunti nel videogioco per far piacere ai fan?

Tra i difetti viene citato il fatto che è impossibile uccidere uno xenomorfo che si muova sulle pareti: l’unico momento in cui ha senso sparare alle creature è quando camminano sul terreno, in qualsiasi altra posizione semplicemente sono impermeabili al fuoco delle armi. Inoltre i tracker non consentono di segnalare presenza aliena in zone non ancora esplorate, rendendo quindi palesemente inutile la loro essenza. Altro difetto una gestione dei controlli difficoltosa durante le azioni concitate.

Al di là di tutto, il giudizio è ottimo e addirittura il recensore considera Alien Resurrection migliore del coetaneo Resident Evil 3 a livello di scariche di adrenalina.

Ecco le pagine dell’articolo… con illustrazioni a casaccio!

L.

– Ultime riviste:

2 pensieri su “[2000-09] Resurrection su “PlayStation Power” 56

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.