Alien e Atmosfera zero: stesso universo?

Scopro dal canale YouTube Alien Theory, in particolare da questo visto del 12 novembre 2020, che esiste tra i fan una tesi per cui l’universo in cui si svolge Alien (1979) di Ridley Scott e quello di Atmosfera Zero (Outland, 1981) scritto e diretto da Peter Hyams siano comuni o comunque “combacianti”. (Per una recensione di quest’ultimo mitico film rimando a La Bara Volante.)

Al di là di speculazioni fini a se stesse – ognuno può pensare ciò che vuole – il bel video illustra in modo indiscutibile ed inesorabile che i due film sono girati con stili e grafiche straordinariamente simili, per non dire “identiche”. Non basta l’essere in entrambi i casi prodotti da Alan Ladd jr., visto che i due film condividono anche molti tecnici legati agli oggetti di scena e alle scenografie.

Dalle inquadrature alle strutture, dalle trovate stilistiche alle idee visive, il video affianca varie scene dei due film mostrando fuor di ogni dubbio che sono stati girati con in testa le stesse idee visive. Oppure che nel girare Atmosfera Zero si sia andati “in economia” sul versante delle idee e si sia preferito riciclare abbondantemente quanto già fatto per Alien, ma amo troppo quel film per pensarne male: preferisco l’idea che tecnici, artisti e produttore abbiano lavorato a due film diversi con lo stesso stile.

Se poi vi piace pensare che le spietate compagnie presenti nella trama di entrambi i film possano condividere lo stesso universo narrativo, liberissimi di farlo.

L.

L.

– Ultimi post simili:

11 pensieri su “Alien e Atmosfera zero: stesso universo?

  1. E perché no? Con qualche decennio di separazione fra “Atmosfera zero” e Alien”, visto che la Nostromo viaggia comunque più veloce e più lontano dei giganteschi shuttle di servizio fra la Terra e Io 😉

    Piace a 1 persona

    • Non sono bravo a far “combaciare” vari universi, di sicuro invece il video in questione mostra che lo stile con cui sono stati girati i due film è davvero simile, con le stesse trovate e anche con oggetti di scena che, dove non sono identici, comunque sono molto affini come disegno. Già solo questo mi basta per scaldare i miei “sensi alieni” ^_^

      "Mi piace"

  2. Pingback: Il Franken-Meme di Nocturnia: quali sono i vostri blog preferiti – Anno 2020

  3. Pingback: Atmosfera Alien: la versione etrusca | 30 anni di ALIENS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.