[2020-10] Aliens: Orbita mortale

Cover di James Stokoe

Visto che questo dicembre 2020 potrebbe essere l’ultimo mese in cui la saldaPress gestisce il marchio a fumetti “Aliens” in Italia, per Natale su Amazon mi sono comprato Aliens: Orbita mortale (2017), la bella edizione cartonata del 29 ottobre 2020 che raccoglie la saga scritta e disegnata da James Stokoe: splendidi disegni, storia inconsistente come al solito.

L’ampio spazio del volume al materiale extra è un regalo inaspettato: gli schizzi e le tavole in bianco e nero di Stokoe sono un valore aggiunto all’opera. Non sarà una gran trama, ma dal punto di vista artistico è davvero un gioiello.

Dalla quarta di copertina:

Una stazione spaziale su cui è appena avvenuto qualcosa di terrificante. Due creature sconosciute e mortali in agguato negli angoli più bui della struttura. E un uomo che può disporre solo di pochi strumenti – dei quali nessuno è un’arma – e del suo acume che combatte per salvarsi la vita. Questi sono gli ingredienti di Aliens – Orbita mortale, un nuovo arco narrativo scritto e disegnato da un James Stokoe (Godzilla – La guerra dei 50 anni) in stato di grazia che si avvale degli stilemi di base del film che ha dato i natali alla figura dello xenomorfo – la suspense, i chiaroscuri di astronavi alla deriva nello spazio profondo, l’utilizzo di climax narrativi senza precedenti – e, al tempo stesso, li sovverte, per dare vita a un racconto senza precedenti che dimostra sia l’incredibile abilità di questo giovane autore dal tratto irresistibilmente indie che la potenza cross-mediale dell’alieno più famoso e mortale della storia del cinema.

L.

– Ultime uscite della saldaPress:

  • [2020-12] Predator saldaPress 26 - Numero conclusivo della testata, con due storie brevi.
    Con Sopravvivenza diamo uno sguardo alle storie che potevano nascere dal film Predators (2010) e che non sono mai nate. Con Città dannata torniamo nella Manhattan del 1947 con boss malavitosi alle prese con un Predator.
  • [2020-12] Aliens saldaPress 43bis - Conclusione della saga Alien: la sceneggiatura originale (2020), in cui Cristiano Seixas ha il compito di prendere la sceneggiatura di Dan O’Bannon del 1976 e trasformarla in un fumetto, ed addio della testata.
  • [2020-12] Aliens saldaPress 43 - Prima parte della saga Alien: la sceneggiatura originale (2020), in cui Cristiano Seixas ha il compito di prendere la sceneggiatura di Dan O’Bannon del 1976 e trasformarla in un fumetto, con gli splendidi disegni del brasiliano Guilherme Balbi.
  • [2020-10] Aliens: Orbita mortale - Splendida versione cartonata dell'inconsistente saga del 2017 di James Stokoe, la cui arte narrativa lascia freddini ma dal punto di vista grafico è davvero da rifarsi gli occhi. Il volume inoltre è impreziosito da una sezione "materiali extra" che fa girare la testa per la bellezza.
  • [2020-11] Predator saldaPress 25 - Seconda ed ultiam parte della movie adaptation, con la storia Beating the Bullet di Paul Tobin che nella traduzione di Andrea Toscani diventa Battere il proiettile, con protagonista Isabelle (interpretata nel film da Alice Braga).
  • [2020-11] Aliens saldaPress 42 - Conclusione dell'inutile Alien vs Predator: Thicker Than Blood (2019), ribattezzata in italiano Più forte del sangue: ultima produzione della pessima Dark Horse prima che finalmente le venga strappato il marchio che sta insozzando da anni.
  • [2020-10] Predator saldaPress 24 - Si chiude la storia prequel del film di Nimród Antal e inizia la movie adaptation, con la storia Beating the Bullet di Paul Tobin che nella traduzione di Andrea Toscani diventa Battere il proiettile, con protagonista Isabelle (interpretata nel film da Alice Braga).
  • [2020-10] Aliens saldaPress 41 - Prime due puntate dell'inutile Alien vs Predator: Thicker Than Blood (2019), ribattezzata in italiano Più forte del sangue: la saga morta a metà dovrebbe apparire completa a novembre, farà in tempo la saldaPress a tradurla al volo per l'Italia?
  • [2020-09] Predator saldaPress 23 - Prima parte di un viaggio nei fumetti legati al film di Nimród Antal.
    Vita da predatore di David Lapham ci racconta una vecchia avventura del mercenario Royce, mentre Welcome to the Jungle di Marc Andreyko inizia a raccontarci una precedente stagione di caccia sul pianeta dei Predator.
  • [2020-09] Aliens saldaPress 40 - Seconda ed ultima parte di Aliens: Stronghold (maggio 1994) del decano John Arcudi, con i disegni di Doug Mahnke: per l'occasione viene ribattezzata Aliens: Fortezza.

3 pensieri su “[2020-10] Aliens: Orbita mortale

    • La serie che inizierà in primavera immagino sarà poi raccolta in volume, ma che poi arrivi anche in Italia è tutto da vedere.
      Non so, nel caso, chi stamperà da noi il marchio, forse Panini, ma in ogni caso spero non si mettano a pubblicare il solito volumone-raccolta con l’ennesima ritraduzione delle prime storie: spero saltino quella fase e vadano direttamente alle novità.

      "Mi piace"

  1. Pingback: Regali di Natale 2020 | 30 anni di ALIENS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.