[2008-03] Aliens: Omnibus 3

Cover di Dan Beauvais

Dal 2007 la Dark Horse Comics ha iniziato a raccogliere le sue grandi saghe in voluminosi Omnibus: il 5 marzo 2008 ecco Aliens: Omnibus Volume 3, che trovate anche su Amazon a circa 15 euro.
Ecco il suo contenuto:

[1993-04] Aliens: Rogue
Nella base Charon, su un asteroide sperduto nello spazio, il professor Ernst Kleist porta avanti gli orribili esperimenti del Progetto Chimera. Arriva un uomo della Compagnia per raccogliere tutti i dati ma la base si ritrova isolata… con tanti alieni infuriati al suo interno.
Ai testi c’è Ian Edginton mentre i disegni sono affidati a Will Simpson. Nell’aprile 1994 il fumetto giunge in Italia come numero 5 del mensile “News Market” di Mario Ferri, con la traduzione del consueto Michele Camarda e con il titolo Aliens. Fuorilegge.

[1993-05] Aliens: Sacrifice
Capolavoro dei capolavori, la più bella storia aliena che mai potrà sperare di apparire in questo universo. Naufragata su un pianeta lontano, la sacerdotessa Ann McKay scopre che lì gli abitanti fanno sacrifici umano ad un dio-alieno crudele. Decide che di entrare nel bosco ed affrontare il dio con le sue uniche forze…
Con lo splendido testo di Peter Milligan e i disegni mozzafiato di Paul Johnson, il fumetto rimane inedito per trent’anni prima che la saldaPress lo presenti in Italia nel maggio 2018 nel volume Aliens: Salvezza e Sacrificio.

[1993-09] Aliens: Labyrinth
Il dottor Paul Church sta conducendo esperimenti segreti sugli xenomorfi per conto dell’esercito, ma in realtà è una vendetta personale: da giovane lui e la sua famiglia sono stati rapiti dagli alieni e portati in un Alveare. Sottoposti ad orrori che farebbero impazzire chiunque, ora Church ha un conto in sospeso con gli xenomorfi…
Aliens: Labyrinth è un pozzo oscuro in cui lo sceneggiatore Jim Woodring getta il lettore, con la complicità dei disegni nervosi e sofferenti di Kilian Plunkett, che tornerà nel mondo xenomorfo con Aliens: Berserker (1995) ed Aliens: Kidnapped (1997).

[1993-11] Aliens: Salvation
Nuovo esperimento (fallito) di fusione di temi alieni e religiosi, con i disegni di Mike Mignola.
Selkirk è un naufrago del futuro, è un Vecchio e il mare e Robinson Crusoe fusi insieme, è un uomo in preda a dubbi e rimorsi, ma soprattutto naufrago su un pianeta ostile… in compagnia degli alieni.
Aliens: Salvation arriva in Italia nell’ottobre del 1998 grazie alla Phoenix di Daniele Brolli – con traduzione di Margherita Galetti; la saldaPress lo ripresenta in Italia nel maggio 2018 nel volume Aliens: Salvezza e Sacrificio.

[1990-07] Advent / Terminus
Storia in due parti apparsa sui nn. 42  e 43 del mensile a fumetti “Dark Horse  Presents”.
Un gruppo di archeologi-avventurieri del futuro penetra in una tomba aliena trovata in una piramide che custodisce una camera sacrificale… Quando le uova si schiudono, per gli archeologi finisce male.
La storia esce in Italia nel novembre 2018 sul numero 20 del mensile “Aliens” (saldaPress) con i titoli, rispettivamente, ArrivoCapolinea, e con la traduzione di Andrea Toscani.

[1991-04] Aliens: Reapers
Per festeggiare i cinque anni di attività, la Dark Horse Presents sforna un numero speciale di 110 pagine, dal titolo “Fifth Anniversary”, in cui tutti i suoi autori si cimentano con storie brevi dai vari universi narrativi della casa: John Arcudi ci regala la storia di cacciatori ghiotti… di uova aliene!
La storia, nella sua ristampa a colori per “Dark Horse Presents: Aliens (Platinum Edition)” dell’aprile 1992, viene presentata dalla saldaPress nel novembre 2018 sul n. 20 del mensile “Aliens”, con il titolo Razziatori.

[1992-10] Aliens: Horror Show
Storiellina apparsa sul mensile a fumetti “Dark Horse Comics” n. 3,
Luna City è un avamposto umano che ospita i superstiti dell’invasione aliena della Terra. Qui si sta studiando un sistema tecnologicamente sofisticato per registrare gli incubi di alcuni soggetti… tempestati ovviamente da creature xenomorfe.
La storia esce in Italia nell’aprile 2018 sul numero 13 del mensile “Aliens” (saldaPress), con la traduzione di Andrea Toscani.


Ecco le rispettive copertine nell’edizione Omnibus:

L.

– Ultimi post simili:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.