[1992-11] Predator vs Flash!

cover di Ray Largo e Jordan Raskin

Era il novembre del 1992 quando in un fumettaro di Roma comprai questo numero 67 del mensile “DHP (Dark Horse Presents)” e mi chiesi: perché questa copertina strana?
Ci ho messo 27 anni per cogliere la citazione, ma alla fine mi ci sono imbattuto per puro caso: i disegnatori Ray Largo e Jordan Raskin stavano parodiando la copertina di Carmine Infantino per il numero 123 (settembre 1961) della testata “Flash” (DC Comics).

Cover di Carmine Infantino

Invece della trave penzolante, che minaccia l’uomo in primo piano, la Dark Horse ha messo il logo DHP della testata. Non avrei mai potuto capire la citazione, neanche se fossi stato giovane quel 20 gennaio 1962, quando nelle edicole italiane uscì il numero 20 della testata “Superalbo Nembo Kid“, con la traduzione italiana della storia “Flash of Two Worlds!” di Gardner Fox.

Variante italiana della cover di Carmine Infantino

E le scritte? Temo che in questa versione italiana si perda il gioco dei due Flash, visto che la storia verte proprio sulla coesistenza nello stesso universo di due varianti dello stesso personaggio.

La storia è tradotta in italiano nel volume in “Flash. A cavallo dei fulmini” (Oscar Bestsellers Mondadori n. 1589, gennaio 2006: lo trovate su Amazon) e nel volume “Flash dei due mondi” (RW Lion, febbraio 2013: lo trovate su Amazon).

La copertina di “DHP” è motivata dalla storia che apre il fascicolo, più ricco del solito, dal titolo “Zoo-Lou vs Editor” di Rich Hedden e Tom McWeeney.

Quando l’editore scende in campo!

La schizzatissima parodia vede un isterico Mike Richardson (fondatore e gestore della Dark Horse) lamentarsi che ogni volta che in un fumetto appare il personaggio di Zoo-Lou, le vendite crollano. Nato nel 1988 come una specie di Deadpool ante litteram, Zoo-Lou è stato creato dagli stessi Hedden e McWeeney come schizzato nemico nella serie “Roachmill” e con chiari intenti parodistici e metanarrativi, proprio come diventerà il Deadpool della Marvel (nato nel 1991 ma diventato dissacrate solo molto dopo) ma anche, in un certo qual modo, il The Mask nato nel 1991 in casa Dark Horse.
Basta, ora è tempo di far fuori il personaggio: chi dei suoi uomini gli porterà la sua testa, avrà in premio una parte dei diritti d’autore dei fumetti di Aliens!

Mike Richardson offre soldoni per chi fa fuori il personaggio: notate, in alto, Robocop e un Alien!

Intanto Zoo-Lou tramortisce il Punisher – chiamato Punisherator! – e ne indossa il costume. Spacciandosi per lui, si presenta all’editor Randy Stradley – vestito come si vede in copertina, cioè una parodia del Predator! – e dice di essere stanco della Marvel: vuole entrare nella Dark Horse! Con i dollari negli occhi, Randy sembra accettare ma poi, capito il trucco, sarà spietato con il personaggio: «I tuoi giorni a fumetti sono finiti!»

L’editor Randy Stradley!

Che tempi, quando la Dark Horse poteva permettersi idee geniali come questa, e poteva abbandonare in grande stile personaggi che non funzionavano creando adii meravigliosi.
Visto come da anni trattano Aliens e Predator, dovrebbero abbandonarli con una storia grandiosa e lasciarli andare in qualche casa che sappia meglio gestirli…

L.

– Ultimi post simili:

6 pensieri su “[1992-11] Predator vs Flash!

  1. Il fatto è che se il brillante umorismo e la lungimiranza della DHC di quegli anni d’oro permettevano di capire ed “esorcizzare” brillantemente per tempo gli insuccessi, oggi invece il persistere del trattamento riservato alle due testate sembra tipico di chi, negando una realtà di fatto, è ancora convinto (seriamente) di agire per il meglio… 😦

    Piace a 1 persona

    • Siamo nel 2019, cioè il 40ennale di Alien… e ancora la DHC non ha annunciato un qualsiasi progetto, se non ovviamente svendite di arretrati come d’usanza. Diciamo che “fregarsene” è il verbo più calzante per descrivere ormai il rapporto della casa con l’universo alieno…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.