Aliens e Predator video musicale

Il blogger noto come il Moro, curatore di Storie da birreria e di Ucrònia, è stato così gentile da condividere le sue impressioni su un mondo musicale alieno: gli cedo subito la parola, ringraziandolo per la disponibilità.

La scorsa volta abbiamo parlato del bel videogioco per Nintendo DS Aliens: Infestation. (2011) Ora, approfondiamo un particolare aspetto di quello stesso gioco: la canzone dei titoli di coda.
Sì, perché quante volte avete sentito i vostri alieni preferiti cantati in una versione rock?

La canzone è opera del gruppo newyorkese Guyz Nite, che definisce il suo genere “beer metal”, tutto un programma. Questo il loro sito questa la loro pagina facebook.

Già autori di una canzone su Die Hard che è stata usata nella campagna pubblicitaria di Live Free Or Die Hard (2007), da noi Die Hard – Vivere o Morire,

sono stati contattati dai produttori del film Aliens vs Predator (2004) con la richiesta di una canzone per la campagna pubblicitaria. Canzone che è stata realizzata ma poi, per decisioni commerciali, non utilizzata (insieme, a quanto pare, ad altre tre canzoni aliene natalizie, visto che AvP è uscito il giorno di natale, con musiche tipiche natalizie e testi “alieni”… purtroppo non ne ho trovato traccia).  La canzone però è stata in parte riutilizzata appunto nei titoli di coda di Aliens Infestation.

Di seguito il testo, scritto dal bassista della band Dan Kramer:

Alien – they say it’s structural perfection’s matched only by its hostility.
Even artificial persons are impressed.
It preys on men.
Don’t need no special suit don’t need no nukes
And don’t need no artillery to rip right through your chest.
Aliens gestate inside a living human host and have some concentrated acid for blood
They mostly come at night. Mostly.
Their fate depends on whether there’s an airlock, whether they’re in space, or whether there’s a chick who’s just to fast to be cut. But the pros have come to fight. But the pros see

They have to get off LV-426
And nuke it from orbit, like Corporal Hicks, cause we know

Whoever said that there’s no real monsters
Never battled with an alien
Throwing down for the company, it’s something we’ve never seen before
Bringing war to xenomorphs this time.

Non ho trovato un video di titoli di coda di Aliens Infestation, ma qualcuno ha montato la canzone sui titoli di coda di Aliens: Colonial Marines (2013), e ve la possiamo far ascoltare (purtroppo la qualità audio non è ottimale):

In compenso abbiamo i testi della canzone intera scritta per Alien vs Predator:

Alien – they say it’s structural perfection’s matched only by its hostility.
Even artificial persons are impressed.
It preys on men.
Don’t need no special suit don’t need no nukes
And don’t need no artillery to rip right through your chest.
Aliens gestate inside a living human host and have some concentrated acid for blood
They mostly come at night. Mostly.
Their fate depends on whether there’s an airlock, whether they’re in space, or whether there’s a chick who’s just to fast to be cut. But their foes have come to fight. Only…

It’s here in our home where the demons collide
The fate of our race is not ours to decide. We know…

Every battle has a predator
And every battle has an alien.
Throwing down on the battlefield this awesome beast won’t be prey again.
Aliens play to win this time.

Predator, galactic combat master trained to use sophisticated weaponry.
Their defensive adaptations are astounding.
A warrior, once hunted Dutch, Jesse the Body and the late Apollo Creed.
He gave ‘em all a solid pounding.
Predators, they play to kill and kill to win when they begin the epic game of death.
A mighty force to be confronted.
Spread the word, armed with gun a predator can take on tons of aliens in a single breath.
But at times the hunter can become the hunted.

But here in our home where the demons collide
The fate of our race is not ours to decide. We know…

Every battle has an alien
And every battle has a predator.
Throwing down on the battlefield, huntin’ down ancient competitors
Predator will win again this time.

Alien’s got a razor-sharp tail and a tiny little head that pops right
out of his mouth – it’s just for chomping…
Predator has got all kinds of crazy gear and triple targeting
and that self-destructing bomb thing.
Predator skins his prey and hangs em up from trees
Predator’s gonna hunt ‘em all down and watch ‘em bleed!
Alien vs. Predator

e il video musicale rilasciato dalla band stessa con immagini dei film. Godetevi questa chicca!

Il Moro

– Ultimi post simili:

4 pensieri su “Aliens e Predator video musicale

  1. No ma che meraviglia! Il pezzo che i Guyz Nite hanno dedicato a “Die Hard” (grazie per la citazione!) è ancora oggi tra i miei ascolti regolari in cuffia (storia vera) ora dovrò aggiungere anche questo per forza!! 😉 Cheers

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.