Aliens: Defiance – Spot

da “The Walking Dead” 47 (giugno 2017)

Spot pubblicitario con cui la saldaPress ricorda la sua splendida iniziativa di portare in edicola Aliens: Defiance (2016).

Questa pubblicità l’ho trovata sulla quarta di copertina della testata bimestrale “The Walking Dead” n. 47, il cui colophon riporta: anno 17, numero 3 (giugno 2017).

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

13 pensieri su “Aliens: Defiance – Spot

    • Anche se diventa più difficile: il primo numero l’ho trovato in un’edicola, per il secondo ho dovuto girare due edicole e per il terzo ho dovuto girare tre edicole. Se continua questa progressione matematica, finiranno le edicole 😀

      Mi piace

      • Beh, io posso dire di aver avuto un discreto xeno-culo: tre numeri presi nella stessa edicola vicino a casa (il secondo uscito con un leggero ritardo)… e, se non fossi andato in montagna per qualche giorno, avrei tranquillamente trovato pure il quarto. Che però ho trovato nell’edicola di una stazione a un piccolissimo tiro di schioppo da dove mi trovavo, ed era anche l’ultima di altre copie già vendute 😉

        Liked by 1 persona

      • Se non altro vuol dire che le copie stanno vendendo e quindi c’è speranza che la saldaPress continui le pubblicazioni, quando tra poco Defiance sarà finito. Essendosi sparata d’un sol colpo tutti i fumetti dal 2014 ad oggi, non so cosa si inventerà. Che magari passi a Predator???? ^_^

        Mi piace

  1. Finito Defiance a settembre con il numero 6, il numero 7 conterrà Aliens Defiance – Extravehicular e Aliens – Fast track to heaven (mai lette, tu?), i numeri 8 e 9 conterranno Aliens – Apocalypse (mai letta, tu?) e i numeri 10 e 11 conterranno Aliens – Dead Orbit (finora lo trovo letteralmente clamoroso). Quindi almeno fino a febbraio 2018 siamo coperti 😀

    Liked by 1 persona

    • UAU, grazie per le info, ma dove le hai trovate?
      Extravehicular sarà qualcosa di nuovo, Fast Track è una delle cose poco ricordabili del “prima-Fire and Stone”. Apocalypse forse sarà Gli Angeli dell’Apocalisse, già presentata dalla Gazzetta dello Sport anni fa: non amo quella storia, ma sarà divertente vedere la faccia dei neofiti italiani quando scopriranno i Piloti originali, nati cioè dal primo film, che contraddicono quella stupidata degli Ingegneri di Prometheus 😀
      Dead Orbit ha ottimi disegni e una bella atmosfera, ma finora non sta dicendo davvero nulla di nuovo: almeno “Predator: Hunters” parte da un’idea nuovissima e bella potente, al di là di come poi viene trattata.
      Grazie ancora per le info 😉

      Mi piace

      • Ovviamente spero di sbagliarmi, ma secondo me non vedremo fumetti di Predator in Italia almeno fino a quando non sarà vicina l’uscita al cinema dell’ultimo film, così da cavalcare l’onda dell’entusiasmo/attesa come fatto con Covenant. Alla saldaPress secondo me non sono stupidi e non vogliono rischiare ora come ora; al contrario di Aliens, penso che Predator lo compreremmo veramente solo noi appassionati e pochi altri (ma chissà potrei sbagliarmi anche qua).
        Riguardo alle info…qualcosa mi dice che non sei su Facebook 😀

        Liked by 1 persona

      • No, infatti, sono stato cacciato l’anno scorso perché ora c’è la guerra agli pseudonimi 😛
        Davvero è difficile quantificare i fan, numericamente ho conosciuto più amanti di Predator che di Aliens, ma al di là della passione tocca vedere quanti sono disposti a spendere per dei fumetti. Spero che i dati della saldaPress la spingano a proseguire a lungo 😉

        Mi piace

  2. In Italia si è concluso Defiance l’altro ieri, tu alla fine l’avevi letto tutto? Il finale mi ha un po’ deluso (in generale gli ultimi numeri mi hanno deluso abbastanza) ma tutto sommato mi è sembrata una delle migliori serie di Aliens. In ogni caso continuerò a comprare lo spillato.

    P.S. Ti chiedo un consiglio: la saldaPress sta pubblicando anche la serie Fire and Stone in volumi brossurati. Non l’ho mai letta, pensi ne valga la pena? Prima di spendere 12,90€ x 4 volumi usciti finora vorrei un pare più esperto 🙂

    Liked by 1 persona

    • E’ da una settimana che sto tampinando le edicole in cerca del sesto numero di Defiance: è finalmente uscito? Ovviamente ha aspettato che mi fosse difficile raggiungere un’edicola, per farlo…
      Io già l’anno scorso ho iniziato a leggere Defiance per il mio blog di fumetti prima e per il blog alieno dopo: un inizio fenomenale, splendide atmosfere… che però superato i primi numeri diventa tutto fiacco. Purtroppo è un difetto che sto riscontrando spesso nelle pubblicazioni Dark Horse che sto seguendo in questi anni: la casa ha abbandonato il canonico taglio da quattro numeri per affrontare lunghe saghe… che però hanno una trama da quattro numeri allungati a 12! E’ più che evidente che Defiance doveva essere una saga di quattro, massimo sei numeri, allungata poi con davvero poca ispirazione. Hanno fatto lo stesso con il recente “Predator: Hunters” e “Aliens: Dead Orbit”: inizio sfolgorante, idea ghiottissima, ma superata la metà… crollo verticale. Lo dico con dispiacere perché amo i fumetti alieni della Dark Horse dal 1992 quindi mi piange il cuore vederli non essere all’altezza di se stessi.
      Il discorso “Fire and Stone” è spinosissimo. Ho seguito la lunga saga numero per numero, dal 2014, e l’unica certezza che ti posso dare… è che per apprezzarla devi comprarti tutti e quattro i volumi! Nel senso che è un’unica storia divisa per quattro testate, con vicende che si intersecano: in pratica l’ho potuta seguire perché leggevo rispettando le uscite incrociate, come suggerito all’epoca dalla casa.
      Per darti un’idea, ci sono almeno due storie parallele: la missione dei Colonial Marines è attaccata e si separano in due, vivendo due storie parallele che poi si incontrano. E il tutto va in parallelo con la vicenda della testata Aliens, che si svolge decenni prima. E che la Saldapress secondo me ha sbagliato a far uscire dopo, perché non si capirà una mazza.
      Quindi se ti compri solo un volume non ci capisci niente: dovresti comprarti i quattro volumi delle quattro testate (Aliens, Prometheus, Predator e Alien vs Predator, in quest’ordine) ma lo stesso dovresti alternare la lettura… E non so se la Saldapress pubblicherà “Omega”, l’albo conclusivo che esula dai volumi cartonati.
      E se questo non ti basta, sappi che la storia continua nel successivo ciclo “Life and Death”, di sedici numeri che non so come verrà diviso.
      Insomma, è una lunghissima storia molto bella che però è stato più bello leggere a puntate dal 2014 che la storia in sé. La particolarità dell’intera saga è che presenta gli Ingegneri cercando di spiegare le bojate inventate da Ridley Scott ma senza inventare niente, con il risultato che gli Ingegneri non fanno una mazza di niente per tutti questi albi, e visto che Ridley li ha uccisi nella culla – perché è un padre crudele e malvagio – la Dark Horse ora si ritrova per le mani un personaggio nato morto che non sa più che farci. (Se fosse la casa geniale dell’epoca, si inventerebbe lei una storia bella sugli Ingegneri.)
      Visto l’alto prezzo delle edizioni Saldapress, non mi sento di consigliarti un viaggio che tecnicamente è incompleto e comunque credo potrebbe non soddisfarti, alla fine. Mettiamola così, quei soldi spendili su eBay per le vecchie edizioni PlayPress di Aliens e Predator, che negli anni Novanta portarono in Italia splendide saghe, quelle sì da gustare in pieno. 😉
      Alla fine, ti segnalo la mia pagina dei Fumetti Alieni, in continuo aggiornamento.

      Mi piace

      • Spero d’esserti stato d’aiuto 😉
        Purtroppo la Saldapress per cavalcare l’uscita al cinema di Covenant ha preso al volo quello che la Dark Horse aveva di già pronto, senza stare troppo a indagare. E’ andata bene con “Aliens – 30th Anniversary”, che è una delle migliori storie aliene mai scritte – e spero che la casa porterà in Italia anche i due seguiti, come già fece vent’anni fa la PlayPress – mentre per Fire and Stone forse è stata una scelta troppo ardita.
        Io stesso, che colleziono roba aliena da quasi 30 anni, non ho ancora comprato i volumi in questione, aspettando qualche offerta o scontone. 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...