[2016-12] Aliens vs Predator: Life and Death

Cover di David Palumbo

La data è il 28 dicembre 2016, ma in realtà è con il 2017 che l’universo “Life and Death” dà vita ad un altro grande scontro: Aliens vs Predator: Life and Death 1.
È sempre Dan Abnett (autore anche del videogioco Alien: Isolation) a guidare la saga, mentre ai disegni c’è l’ottimo Brian Thies, già incontrato in Predator: Life and Death (2016).

Mentre i Colonial Marines della capitana Paget combattono su LV-223 – come visto nei numeri precedenti – a bordo della Hasdrubal in orbita c’è un problema serio: la nave è stata abbordata da un manipolo di Predator.

I Predator hanno massacrato tutto l’equipaggio così nessuno può rispondere alla richiesta di soccorso di Paget: i superstiti si ritrovano abbandonati su un pianeta ostile, senza un luogo sicuro dove ripararsi. L’unica opzione è quella più rischiosa: ripararsi nelle strutture costruite dagli Ingegneri.

Mettendo in sicurezza il perimetro è subito chiaro che lì c’è tutto tranne la sicurezza. Attaccati da alieni dalla forma strana, i nostri sono salvati dal più improbabile degli amici: un Predator.

Non è però un Predator qualsiasi: è Ahab, l'”amico” di Galgo che come lui proviene dalla saga “Fire and Stone“. Lui, con tanto di mantello, è dalla “nostra parte” ma non lo sono gli altri suoi simili, provenienti dal LV-797 e  scesi su LV-223 per la stagione della caccia.
La situazione, insomma, sta per infiammarsi di brutto.

Davanti ad un manipolo di Predator grandi e grossi, che già si è avuto di modo di constatare quanto siano letali, i Colonial Marines possono solo cercare di morire con onore, ma per fortuna a parlare con loro va Ahab.

Non è che fra Predator ci si metta sempre d’accordo, ma di sicuro se c’è da sopravvivere ad una lotta tribale per decidere le sorti degli umani è più facile che ci riesca Ahab che chiunque altro.
Però il sospiro di sollievo per l’accordo raggiunto dura poco… perché un oceano di xenomorfi si sta per riversare su tutto e tutti!

Quella che ne scaturisce è una lotta furiosa, uno scontro infernale che solo i Predator posso arginare… ma non è che siano invincibili…

La situazione peggiore in pochi secondi, perché più xenomorfi ammazzano più ne arrivano, e non basta più un manipolo di cacciatori esperti ad arginarli: in men che non si dica l’invasione sta per raggiungere i Colonial Marines.

Dopo essere riusciti a comunicare in remoto con la Hasdrubal e ad aver lanciato un cheyenne in guida automatica, gli umani non possono fare altro che vendere cara la pelle. Forse l’unica speranza, l’ultima, arriva da Chris… e dalla Regina che porta in grembo…

Sarà proprio Chris, nelle ultime vignette, a dare il senso del nome della saga: arrivati ad un certo momento, quando tutto è perduto, quando la razza aliena è morente e ha fede solo nella nuova Regina, quando i Predator ormai hanno la peggio e gli umani non hanno più alcuna speranza… la vita le morte non hanno più alcun significato.

All Hail the New Queen…

Non svelo altro ma mi limito ad applaudire Dan Abnett, che ha saputo gestire la storia fino a questo punto, di sicuro con qualche “allungamento di brodo” ma tenendo sempre alto il divertimento alieno.
Giusto una parola per Ahab, che dopo tutti questi anni dice addio a Galgo per unirsi al suo nuovo clan di propri simili. Non sarà facile per i due “alieni” – il Predator e l’umano – dirsi addio dopo averne vissute insieme così tante…

Comunque manca ancora un numero conclusivo, un’ultima uscita che chiuda i fili rimasti in sospeso: Prometheus: Life and Death. Final Conflict.

Chiudo con la cover gallery:

L.

– Ultimi post simili:

  • [2017-04] Prometheus: Life and Death – Final Conflict - Episodio conclusivo del lungo ciclo Life and Death.
    Mentre su LV-223 i Colonial Marines di Paget affrontano l'Ingegnere sopravvissuto, sulla nave Angela Foster e gli altri superstiti scoprono la destinazione degli altri Ingegneri: il pianeta Terra. Non si può rischiare... e una decisione andrà presa!
  • [2016-12] Aliens vs Predator: Life and Death - Su LV-223 la situazione è disperata. Gli alieni stanno morendo e l'unica speranza è la Regina che riposa nel grembo dell'umana Chris, che difenderanno ad ogni costo. Anche se dovranno affrontare un manipolo di guerrieri Predato ben determinati. Lo scontro sarà titanico e farà male... molto male...
  • [2016-09] Aliens: Life and Death - Terza parte del lungo secondo ciclo alieno della Dark Horse.
    I Colonial Marine della capitana Paget si uniscono ai superstiti di LV-223 e tornano sulla Hasdrubal, ma una di loro rimane indietro: un manipolo di eroi torna indietro per salvare Chris, imbozzolata, e assistono allo scontro fra un Ingegnere e una Regina Aliena.
  • [2016-06] Prometheus: Life and Death - Seconda parte di un nuovo grande ciclo alieno della Dark Horse.
    Data 2220. I Colonial Marines superstiti del massacro di LV-797 partono con un'astronave degli Ingegneri, svegliandone per caso uno. Questi si dirige sul pianeta dove Galgo e Foster (superstiti del ciclo precedente) aspettano soccorsi: si dovranno unire le forze per sopravvivere... ma per fortuna è alleato Ahab il Predator.
  • [2016-03] Predator: Life and Death - Prima parte di un nuovo grande ciclo alieno della Dark Horse.
    Anno 2220. La capitana Paget arriva su Tartarus (LV-797) con i Colonial Marines per investigare sull'attività della Seegson, compagnia rivale della Weyland-Yutani. Scopre un relitto alieno difeso strenuamente da Predator, che i superstiti useranno per fuggire dal pianeta: risvegliando però uno dell'antico equipaggio... un Ingegnere!

Annunci

7 pensieri su “[2016-12] Aliens vs Predator: Life and Death

  1. Pingback: Predator Series 18 (2017) | 30 anni di ALIENS

  2. Pingback: Predator Ultimate Ahab (2017) | 30 anni di ALIENS

  3. Pingback: PREDATOR SENZA GLORIA (fan fiction) FONTI | 30 anni di ALIENS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...